+39 0744 080761 info@obmconsulenza.it

OBM consulenza, Finanza Agevolata Terni

IL NOSTRO METODO

PRINCIPALI INCENTIVI

 OBM consulenza

Società specializzata in Finanza Agevolata per imprese con sede a Terni ma presente su tutto il territorio nazionale.

Aiutiamo la tua azienda a crescere

 

Principali incentivi e strumenti della Finanza Agevolata

FONDO NUOVE COMPETENZE

Contributo a fondo perduto pari al 100% del costo del personale impegnato in formazione.
È un fondo pubblico cofinanziato dal Fondo sociale europeo, nato per contrastare gli effetti economici dell’epidemia Covid-19. Permette alle imprese di adeguare le competenze dei lavoratori, destinando parte dell’orario alla formazione.
Le ore di stipendio del personale in formazione sono a carico del fondo, grazie ai contributi dello Stato e del Fse – Pon Spao, gestito da Anpal

FONDI INTEPROFESSIONALI

Sono organismi istituiti per finanziare gli interventi di formazione continua di lavoratrici e lavoratori delle aziende che scelgono di aderirvi.
Le aziende aderiscono in maniera volontaria, tramite il flusso Uniemes.

L’adesione è revocabile.

La mobilità tra Fondi è possibile, con alcune limitazioni (circolare Inps n. 107 del 1 ottobre 2009).

CREDITO D'IMPOSTA FORMAZIONE 4.0

Misura promossa per sostenere la formazione del personale.

Il credito d’imposta è riconosciuto in misura del:

70% delle spese ammissibili e nel limite massimo annuale di € 300.000 per le MICRO e PICCOLE imprese
50% delle spese ammissibili nel limite massimo annuale di € 250.000 per le MEDIE imprese
30% delle spese ammissibili nel limite massimo annuale di € 250.000 le GRANDI imprese.

Utilizzabile esclusivamente in compensazione in F24.

 

CREDITO D'IMPOSTA INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI

Misura che ha la finalità di supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, materiali e immateriali, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi.
1. Beni MATERIALI 4.0
40% fino a 2,5 milioni di euro
20% oltre i 2,5 milioni di euro e fino a 10 milioni di euro
10% tra i 10 milioni di euro e fino a 20 milioni di euro.

2. Beni IMMATERIALI 4.0
50% nel limite pari a 1 milione di Euro.

3. Beni MATERIALI e IMMATERIALI ordinari
6% nel limite massimo dei costi ammissibili pari a
2 milioni di euro per BENI MATERIALI
1 milione di euro per BENI IMMATERIALI

Utilizzabile esclusivamente in compensazione in F24.

FONDO DI GARANZIA PMI

La garanzia del Fondo è una agevolazione del Ministero dello sviluppo economico, finanziata anche con risorse europee, che può essere attivata solo a fronte di finanziamenti concessi da banche, società di leasing e altri intermediari finanziari.
Possono essere garantite le imprese di micro, piccole o medie dimensioni (PMI), iscritte al Registro delle Imprese, e i professionisti.
Garanzia fino all’80% sul credito PMI

BONUS MACCHINARI - NUOVA SABATINI

La misura sostiene gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali.
Possono beneficiare dell’agevolazione le micro, piccole e medie imprese (PMI).

CREDITO D'IMPOSTA RICERCA e SVILUPPO

Per le attività di ricerca fondamentale, ricerca industriale e sviluppo sperimentale in campo scientifico e tecnologico, il credito d’imposta è riconosciuto in misura pari al 20% delle spese agevolabili nel limite massimo di 4 milioni di euro.

Utilizzabile esclusivamente in compensazione in F24.

 

CREDITO D'IMPOSTA INNOVAZIONE TECNOLOGICA

Per le attività di innovazione tecnologica finalizzate alla realizzazione di prodotti o processi di produzione nuovi o sostanzialmente migliorati, il credito d’imposta è riconosciuto in misura pari al 10% delle spese agevolabili nel limite massimo di 2 milioni di euro, ed è elevato al 15% delle spese agevolabili nel limite massimo di 2 milioni di euro in caso di attività di innovazione tecnologica finalizzate al raggiungimento di un obiettivo di trasformazione dei processi aziendali secondo i principi dell’economia circolare o del paradigma 4.0.

 

Utilizzabile esclusivamente in compensazione in F24.

CREDITO D'IMPOSTA DESIGN e IDEAZIONE ESTETICA

Per le attività di design e ideazione estetica finalizzate ad innovare in modo significativo i prodotti dell’impresa sul piano della forma e di altri elementi non tecnici o funzionali (quali linee, contorni, colori, struttura superficiale, ornamenti) il credito d’imposta è riconosciuto in misura pari al 10% delle spese agevolabili nel limite massimo di 2 milioni di euro.

 

Utilizzabile esclusivamente in compensazione in F24.

Richiedi subito una consulenza gratuita presso la tua azienda

Cresci con noi.

Finanzia la tua

Attività.

Compila il form

Ti contatteremo quanto prima per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno, e avrai la possibilità di fissare un incontro gratuito con un nostro consulente presso la tua Azienda

OBM SRL

STRADA DELLE CAMPORE, 3
TERNI (TR)
P.IVA/CF 01634590556
PEC obmconsulenza@pec.it